sabato , Agosto 24 2019
Home / Approfondimenti / Telegram migliore di WhatsApp: perché?
telegram vs whatsapp

Telegram migliore di WhatsApp: perché?

Ho perso il conto di quante volte mi sia stato chiesto: perché Telegram è migliore di WhatsApp? Ma anche altre domande o affermazioni alle quali, adesso, vorrei dare risposte così che anche voi possiate valutare il perché Telegram sia migliore di WhatsApp. Per tre motivi principali, ma scopriamoli insieme.

Fra i motivi principali ce ne sono due che riguardano proprio la funzionalità del programma: prima di tutto il client di messaggistica è completamente cross-platform, cioè significa che funziona su svariati sistemi operativi. Secondariamente, non ha bisogno di backup. Ma procediamo per gradi.

Telegram Cross-Platform, WhatsApp no!

Diremmo un’eresia se dicessimo che WhatsApp non è cross-platform, ma di fatto Telegram lo è di più. WhatsApp è disponibile per la maggior parte dei sistemi operativi mobili, mentre Telegram anche per quelli su PC.

WhatsApp lo possiamo usare sul PC con l’interfaccia web, dopo aver scansionato il codice a barre o installando l’applicazione per desktop. Telegram, pure, offre un client dedicato per quasi tutti i maggiori sistemi operativi mobile ed anche PC.

Che differenza c’è, quindi? Che Telegram, al contrario di WhatsApp, non permette solo l’uso su PC del sistema di messaggistica. Possiamo farlo con il telefono spento o non connesso ad internet. Uno dei punti di forza di WhatsApp è diventato, in poco tempo, il suo stesso punto di debolezza. Per usare WhatsApp su Pc, in qualsiasi modo, il telefono con l’account che voglia usare dev’essere acceso e connesso.

Telegram: Backup? No, grazie!

Speriamo che non accada mai, ma perdere il telefono o comunque le conversazioni WhatsApp a seguito di un aggiornamento è una cosa frustrante. Con tutte le applicazioni in giro che ormai fanno i backup automatici senza che ce ne rendiamo conto, WhatsApp ancora rimane ancorata ai backup pianificati e non “push”.

Telegram, invece, si sincronizza coi server ed il backup avviene in modo instantaeno. Se qualcuno volesse additare il problema della eventuale sicurezza, state tranquilli: come su WhatsApp anche su Telegram i messaggi sono cifrati “End-to-End”. Dormite pure sereni. Non dimentichiamo che WhatsApp, del resto, adesso è di Facebook che, per quanto riguarda sicurezza lascia un attimo a desiderare.

Trackbot su Telegram! Su WhatsApp niente…

Avete presente quando aspettate una spedizione su Amazon e dovete controllarne lo stato? Ecco, ogni volta dovete aprire Amazon, andare negli ordini e controllare per ogni singolo ordine.

Se esistesse un modo per avere in automatico una notifica sul nostro dispositivo, magari dentro Telegram? Sì, esiste e si chiama Trackbot! Per me, al di sopra quasi dei motivi precedenti, è il principe dei motivi secondo cui WhatsApp è una spanna sotto Telegram.

In conclusione, questi secondo noi sono i principali motivi per cui Telegram è migliore di WhatsApp. Secondo voi, invece, il fumetto verde batte l’aeroplanino? Se sì, perché? Fatecelo sapere usando il box dei commenti qui sotto.

Telegram
Telegram
Developer: Telegram FZ-LLC
Price: Free
WhatsApp Messenger
WhatsApp Messenger
Developer: WhatsApp Inc.
Price: Free

Informazioni su Francesco Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

Facebook e privacy, uno staff umano addestra l’IA

Non pochi problemi per Facebook e la sicurezza dei dati dei propri utenti. Dopo la …