mercoledì , Novembre 13 2019
Home / Giochi / Diablo Immortal nuovo gameplay rivela i World Event

Diablo Immortal nuovo gameplay rivela i World Event

Blizzard s’è costruita un nome attorno ad uno dei giochi di ruolo hack and slash più popolari della storia, Diablo. Quando fu svelato durante lo scorso Blizzcon, il primo episodio della saga del celebre RPG è stata accolta nel peggiore dei modi dai fan. Si aspettavano l’annuncio di Diablo 4, ma Blizzard ha tirato fuori Diablo Immortal con il suo primo Gameplay. Da poco, la software house ha rilasciato un altro video che mostra alcuni dettagli del gioco, buona visione.

Nuove zone, in un nuovo video di Diablo Immortal ma dal gameplay appena condiviso ci interessano soprattutto le nuove modalità. Una in particolare viene mostrata nel video: ci saranno i World Events come scorta il carico, alla fine del quale si può auspicare una pioggia di oggetti leggendari. Per tutti gli amanti del genere, il grinding per il loot e le build definitiva i World Events saranno delle belle sfide.

Si presume al momento che il lancio, per calmare gli animi degli amanti della versione PC, sarà in concomitanza con l’uscita di Diablo 4. Sinceramente, non comprendo la smania dei fan che non è in alcun modo giustificabile. Da amante dei videogiochi, estimatore della qualità dei titoli di Blizzard ed appassionato di smartphone: era normale che Blizzard avrebbe proposto un titolo della serie per piattaforme mobili.

Del resto, in giro ci sono più smartphone che non PC da gaming, non mi stupirebbe nemmeno se il gioco uscisse gratuitamente ma con acquisti in-app. Speriamo che, almeno questi, siano puramente estetici e non vadano a trasformare il gioco in uno dei classici “Pay to Win”.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!