giovedì , Settembre 24 2020

Adobe Photoshop Camera annunciata ufficialmente

Così abituati ai tweet, che un annuncio ufficiale su YouTube quasi ci stava per passare inosservato. Se amate la fotografia, da un lato il mercato si sta sempre più riempiendo di terminali con ottime fotocamere, ma dall’altro l’editing delle immagini RAW richiede un PC e Photoshop. Adobe fa il passo in avanti in questo sensore, annunciando ufficialmente Photoshop Camera.

In pratica, in modo molto geniale, Adobe potrebbe permetterci di saltare il passaggio in cui dobbiamo trasferire le foto dallo smartphone al PC. Direttamente in una sola applicazione, potremo quindi scattare, modificare e poi condividere l’ultima espressione dello nostro estro fotografico. Se poi avete intenzione di acquistare uno smartphone come Mi CC9 Pro, Adobe Photoshop Camera potrebbe essere la vostra app fotografica preferita.

Purtroppo l’applicazione potrebbe non vedere subito la luce, in quanto il rilascio dovrebbe essere previsto per il prossimo 2020. Sono comunque aperte le iscrizioni per l’accesso alla versione di prova, trovate il link in fonte alla fine dell’articolo.

Una nota dolce, alla fine, arriva a proposito degli OS mobili per cui sarà disponibile. Pertanto possiamo auspicare, ma non confermare, un rilascio per tutte e due le piattaforme più diffuse al momento. I prezzi, così come il lancio ufficiale, rimangono un mistero.


Non sappiamo se l’applicazione avrà un costo fisso o verrà pubblicata con un abbonamento mensile (come quasi tutti i prodotti Adobe, del resto). Potrebbe darsi, ma penso sia un’opzione molto remota, che l’applicazione base possa arrivare gratuitamente, con filtri e plugin a pagamento. Molto probabilmente l’opzione della sottoscrizione sembrerebbe la via più probabile, ma aspettiamo conferme. Curiosi di provare Adobe Photoshop Camera? Qui sotto trovate il link per la registrazione alla versione di prova. Fateci sapere se siete stati fra i fortunati. Come al solito, vi ricordiamo di seguirci su Facebook per non perdervi nessuna delle migliori notizie sul mondo Android.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …