martedì , Novembre 24 2020

Black Shark 3 in Europa l’8 Maggio con un evento

Xiaomi ha lanciato nel mercato cinese Black Shark 3 e Black Shark 3 Pro da qualche mese, ma pare che in Europa potrebbe arrivare a breve. Stando a quanto leggiamo sul sito ufficiale, l’OEM cinese ha da poco avviato una campagna di pubblicizzazione del nuovo terminale da gaming. La data prevista per la commercializzazione nel nostro continente dovrebbe essere esattamente l’8 Maggio.

Come possiamo vedere dal teaser che trovate a questo indirizzo, la “vendita libera” inizierà l’8 Maggio. Black Shark 3 e Black Shark 3 Pro arriveranno in Europa e conosciamo le specifiche tecniche del terminale. Per ricapitolarne qualcuna fra le più importanti, tutti e due hanno a bordo il processore Qualcomm Snapdragon 865 e la GPU Adreno 650. Per la memoria RAM ci sono ben 8GB su tutti e due i terminali, mentre 128GB è l’offerta per l’archiviazione interna. Fotocamere? Tripla, capitanata da un sensore principale da 64MP, un sensore grandangolare da 13MP ed uno per la profondità di campo da 5MP. Su Black Shark 3 avremo un display da 6,67 pollici con risoluzione Full HD+, mentre su Black Shark 3 Pro uno da 7,1 pollici con risoluzione Quad HD e due trigger laterali retrattili.

Xiaomi Black Shark 3 e Black Shark 3 Pro arriveranno in Europa l’8 Maggio, ma non abbiamo ancora informazioni sul prezzo in Euro. Le due varianti in Cina sono state commercializzate a circa 450€ per Black Shark 3, mentre a circa 600€ per Black Shark 3 Pro. Non ci rimane che sperare che il prezzo per il vecchio continente non sia eccessivamente superiore, anche se sappiamo che dovrebbe levitare un po’. Non ci rimane che aspettare, mancano davvero pochi giorni all’8 Maggio.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …