martedì , Novembre 24 2020

Chrome v79 bug gravissimo su Android cancella i dati di altre app

Con la rapidità di diffusione del software in diverse forme, ma soprattutto sui terminali mobili, arrivano anche i problemi. L’ultima versione stabile di Chrome rilasciata pochi giorni fa ha un bug molto grave. Stando a quanto riportato da IT Home, testata giornalistica cinese, il problema risiede in Android WebView. Il problema, in soldoni, è circoscritto alle applicazioni basate su WebView, piuttosto che app vere e proprie, per così dire. Chrome v79, per colpa di questo bug, al momento non è più in distribuzione e l’aggiornamento è stato sospeso sabato mattina.

In pratica, alcuni sviluppatori, costruiscono un’applicazione (o web-app) attorno a WebView. L’applicazione, alla fine, non è altro che un “contenitore” (o wrapper) per una pagina web. Questo consente un’ottimizzazione dell’applicazione ad ottimi livelli, facilità di sviluppo e soprattutto scarica il team di programmazione dal peso di parte degli aggiornamenti. Quando Google rilascia un nuovo aggiornamento di Chrome, ne rilascia anche uno per Android WebView. In questo modo, gli sviluppatori integrano in modo più facile le nuove API (Application Programming Interface).

Tutto molto bello, se non fosse che in Chrome v79 per Android il bug è molto serio e la cancellazione dei dati di ogni singola applicazione fa sì che sembri appena installata. Nuova di pacca, gli utenti si sono scagliati contro alcuni sviluppatori i quali, a loro volta, sul gruppo nel bug tracker di Chromium hanno descritto il bug come “disastroso” o anche “catastrofico”.

Chrome v79: il bug ha priorità P0, Google risolverà presto

Come dare torto ad uno sviluppatore, dopo che ha ricevuto lamentele simili, cioè da utenti che si sono viste le loro applicazioni “resettate” di sana pianta? La risposta da parte di Google è stata immediata ed ha preso in carico il problema affidando una priorità di livello 0 (P0), ovvero la priorità massima.

Difficile da mandare giù, soprattutto quando l’applicazione che usiamo quotidianamente, smette di funzionare o le impostazioni sono tutte andate per aria. Chrome v79 presenta un bug gravissimo, ma la soluzione è in arrivo e sicuramente con il prossimo aggiornamento il problema dovrebbe essere risolto. Voi avete riscontrato questo problema? Avete aggiornato Chrome e vi sono sparite le impostazioni di qualche applicazione? Fatecelo sapere usando il box dei commenti qui sotto o visitando la nostra pagina Facebook.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …