sabato , Aprile 17 2021
facebook modalità scura

Facebook per Android: raccoglie dati di sistema per analisi

Stiamo parlando dell’applicazione più diffusa su Android, che spesso si aggiorna al di fuori dal Play Store e che ne combina anche altre. Una fra tutte, sottolineata da Jane Manchun Wong alcuni minuti fa su Twitter, è che Facebook raccoglie dati di sistema anche quando non la usiamo, cioè in background. A scopi, ovviamente, analitici ma c’è un piccolo dettaglio.

Stando a quanto sottolineato da Jane, infatti, l’opzione è attiva e non c’è verso di disattivarla. Ora, non sono un giurista, ma una situazione del genere andrebbe quanto meno ravvisata agli utenti.

Senza scendere in troppi tecnicismi, che a noi possono riguardare o meno, comunque non è proprio bello sapere che un’applicazione, in background, raccolga dati di sistema. Sicuramente per scopi analitici, per migliorare la stabilità etc. Ma no, non raccogli dati senza il permesso dell’utente, né tanto meno non gli fornisci la possibilità di accettare o bloccare questa raccolta di dati.

Noi non vogliamo peccare di pensiero e supponiamo che Facebook raccolga solo dati relativi alle librerie di sistema. Ma se non fosse così? L’applicazione è una comodità, si sa. Ma si sa anche che non cambia granché rispetto al sito mobile. Staremo a vedere che accade, ma su Twitter si vocifera di violazione della GDPR. Facebook raccoglie i dati di sistema, non avvisa l’utenza e non c’è nemmeno la possibilità di bloccare il tutto.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …