mercoledì , Dicembre 2 2020

Galaxy Note 10 Lite, ecco i render ufficiali

Addio layout delle fotocamere verticale ed anche a quelle in orizzontale. Samsung a partire da Galaxy Note 10 Lite, come possiamo vedere nei render ufficiali emersi in rete, dà anche un piccolo assaggio di qualcosa che sapevamo da tempo ormai. Il layout delle fotocamere, infatti, sarà squadrato un po’ come su Google Pixel 4.

Prima di parlare del layout delle fotocamere, notiamo molto banalmente che il vetro protettivo condiviso qualche settimana fa da Ice Universe adesso ha una corrispondenza. Può capitare, ma dal tweet che vedete qui sotto, la corrispondenza sembra decisamente più marcata. Purtroppo però, dobbiamo aspettare conferme ufficiali.

A parte il discorso del vetro protettivo del display, come possiamo vedere nella foto qui sotto il retro del terminale mostra il design a “quadratone” per i sensori ottici. A quanto pare, secondo i colleghi di WinFuture, questa versione Lite di Galaxy Note 10 dovrebbe arrivare almeno Snapdragon 855.

Purtroppo di Galaxy Note 10 Lite in questi render ufficiali non si vede uno degli indizi a proposito del ritorno del jack audio di 3,5mm. Stando alle informazioni in possesso di WinFuture, sembrerebbe sia il caso che Samsung possa fare un piccolo passo indietro.

Per il resto, in termini di funzioni non dovrebbe discostarsi molto dalle versioni normali e Plus. L’S-Pen, per altro, dovrebbe avere l’identica connessione bluetooth ma in versione 5.1, quindi con qualche miglioramento anche in termini di distanza dal terminale per il riconoscimento dell’input. Aspettiamo che emergano informazioni ufficiali, ma nel frattempo vi aspettiamo sia nel box dei commenti qui sotto che sulla nostra pagina Facebook.

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …