domenica , Novembre 29 2020
Galaxy Note 10 proteggi schermo

Samsung Galaxy Note 10, ecco il proteggi schermo

Dettagli maggiori emergono a proposito di Samsung Galaxy Note 10, di cui Ice Universe ne mostra il proteggi schermo su Twitter con il post che vedete qui sotto. Per lui, l’interesse è concentrabile nelle curvature laterali. Noi andiamo oltre.

A noi, oltre che le curvature, interessa anche le dimensioni che il display potrebbe avere e la quantità di spazio che effettivamente andrà ad occupare sul terminale. Non sembrano curvature esagerate e, a quanto pare, potrebbe esserci dell’altro.

Non notiamo rientranze o tacche di alcun genere. Non ci riferiamo a notch a foro per le fotocamera frontali, ma alla capsula dell’altoparlante del telefono. Questa, come potrebbe essere facile dedurre, dovrebbe essere integrata interamente nella cornice del display.

In un altro tweet, invece, mostra la differenza di dimensioni fra Galaxy Note 10 e Note 10 Pro. C’è un’ulteriore conferma del sensore di impronte, che verrà integrato nel display.

Eppure appaiono per la prima volta come “NOET 10” e “NTOE10Pro”. Che sia un errore di scrittura dell’insider o uno dei suoi criptici indizi? Ovviamente si tratta di un errore di scrittura, Ice Universe s’è fatto solo prendere dalla foga di condividere le due foto.

Staremo a vedere, non manca molto alla presentazione ufficiale e di qui all’evento che Samsung terrà, possiamo solo attendere nuove informazioni.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …