venerdì , Ottobre 30 2020
note 10 ricarica rapida

Galaxy Note 10 ricarica rapida fino a 25W, Note 10+ a 45W

Brutte notizie emergono in rete per il prossimo phablet coreano Il caricabatterie di Galaxy Note 10 incluso nella confezione supporterà la ricarica rapida fino a 25W, non da 45W. Per quanto riguarda la variante normale, inoltre, la ricarica rapida massima supportata non sarà da 45W. Solo Galaxy Note 10+ supporterà la ricarica rapida fino a quel wattaggio, ma il carica batterie verrà venduto a parte.

A darne conferma, purtroppo, è Ice Universe che mostra il certificato di approvazione del carica batteria di Galaxy Note 10. Come possiamo vedere meglio nel dettaglio qui sotto, la ricarica massima sarà da 25W, precisamente da 24,75 teorici.

Per quanto riguarda il prezzo di lancio di Galaxy Note 10, in un precedente rumor, che abbiamo visto insieme in questo articolo, si parlava di un prezzo di partenza di 999€. Questo metterà nelle condizioni di avere ulteriori differenze fra la versione normale e quella Plus. Come possiamo vedere qui sotto, Ice Universe ha aggiunto al tweet precedente altre indiscrezioni a proposito della velocità di ricarica.

Purtroppo, il carica batterie incluso nella confezione di Galaxy Note 10+ supporterà sì la ricarica rapida, ma fino ad un massimo di 25W. Questo mette nelle condizioni di dover acquistare separatamente il caricabatterie ultra rapido, qualora volessimo sfruttare la velocità di ricarica massima.

Su Galaxy Note 10+, infine, ad un costo che partirà da 1149€ fa storcere naso, testa e spalle la mancanza del nuovo carica batterie. Anche se sembrerebbe ufficiale, aspettiamo la presentazione prima di prendere per confermata una notizia del genere.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …