lunedì , Luglio 26 2021
galaxy s7 edge

Galaxy S7 ed S7 Edge patch di Agosto disponibili

Per Galaxy S7 ed S7 Edge era arrivato il momento di non ricevere più aggiornamenti, ma in questi giorni arrivano comunque le patch di sicurezza di Agosto. Samsung aveva prima rimosso i due Galaxy dalla lista di aggiornamento trimestrale, per poi reinserirli senza commentare la reintroduzione.

Tuttavia, si tratta di una cosa positiva e come spesso accade, di fronte ad un evento positivo non ci facciamo mai troppe domande. Stando a quanto riportato dai colleghi di SamMobile, l’aggiornamento è in distribuzione in Europa, Italia inclusa. L’unico aspetto strano è che sembra sia in distribuzione sui terminali a marchio Vodafone.

Come molti produttori, comunque, il rilascio degli aggiornamenti anche sui terminali Samsung potrebbe seguire un rilascio pianificato. Questo può voler dire molto tranquillamente che se non avete ricevuto l’aggiornamento subito, potrebbe accadere fra alcuni giorni o forse anche un paio di settimane. Pazienza.

Per verificare manualmente la presenza dell’aggiornamento, comunque, non dovrete far altro che andare nelle impostazioni. Se nemmeno dopo un controllo manuale trovate per il vostro Galaxy S7 o Galaxy S7 Edge le nuove patch di sicurezza di Agosto 2019, non disperate. Arriveranno, è solo una questione di tempo.

C’è da concludere e non possiamo far altro che terminare con i complimenti per Samsung. L’attenzione, anche solo per migliorare il software o soprattutto risolvere problemi di sicurezza è un must che tutti i produttori dovrebbero perseguire. Brava Samsung. Avete ricevuto l’aggiornamento? Fatecelo sapere usando il box dei commenti che trovate qui sotto, soprattutto se avete notato delle differenze oltre alle patch di sicurezza.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …