martedì , Novembre 24 2020
google testo canzone fonte

Google Search: ora il testo di una canzone ha una fonte

Non è passato molto tempo da quando vi avevamo riportato la notizia che Genius aveva accusato Google di rubare i testi delle canzoni. La risposta è stata pronta e, con un posto sul suo blog, Big G aveva comunicato che avrebbe presto ovviato alla faccenda. Google, infatti, mostrerà alla fine del testo della canzone la fonte da cui è stato preso.

La soluzione è arrivata e, come potete vedere nell’immagine qui sopra, appare adesso la fonte dei testi. Una volta che cercheremo una canzone su Google Search, infatti, potrebbe comparire il box delle informazioni con il testo della canzone. In “Source” verrà evidenziato da chi è stato prelevato il testo, da mostrare nei risultati di ricerca.

Genius ha sollevato la questione e, così, ha permesso a Google di offrire informazioni più precise. Poco male e brava Google. Genius, del resto aveva anche ragione perché, se vi ricordate, di tutti i provider che forniscono i testi a Big G, qualcuno avrebbe potuto prendere i testi senza citarne la fonte.

Problema risolto ed adesso sapremo, cercando su Google, da chi viene il testo di una canzone perché in fondo sarà menzionata la fonte. Non sappiamo di preciso quanto questo possa cambiare per Genius, ma almeno noi avremo più informazioni grazie a questa piccola novità.

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …