giovedì , Novembre 26 2020

Home Mini agli abbonati di Google One prima dell’11 Settembre

Quando riceviamo un dono soprattutto per la sottoscrizione di un abbonamento, è un pensiero che ci fidelizza sempre più. Google regala un Home Mini a tutti gli abbonati al servizio Google One in Italia. Un nostro lettore ci ha contattati direttamente, segnalandoci il suo dolce risveglio con l’e-mail e la conferma dell’ordine appena effettuato.

Il prezzo di Google Home Mini, non è così elevato. Parliamo della versione più economica dell’assistente di Google, ma se rapportato al prezzo dell’abbonamento di Google One il regalo acquista più valore. Google One, infatti, costa poco meno di 24€ all’anno (19,99 se sceglierete il pagamento annuale), mentre Home Mini ne costa 59. In pratica Google che regala un Home Mini, è come se regalasse quasi il triplo del valore del servizio a cui ci siamo abbonati.

In genere siamo abituati a vedere “regali” di questo tipo, ma non di questo valore. Per un anno di sottoscrizione ad un prezzo decisamente abbordabile, non tutti offrono un regalo del valore di Google Home Mini. Se avete attivato un piano di Google One prima dell’11 Settembre 2019, sappiate che avete tempro fino al 3 Ottobre per riscattare l’offerta. Importante ricordare che se sottoscriveste ora l’abbonamento al servizio, non riceverete nessun regalo. Bravissima Google, del resto a chi non piacciono i regali. Per maggiori informazioni sul servizio, sul costo dei piani e sulle varie modalità di pagamento non dovrete far altro che andare alla pagina ufficiale di Google One a questo indirizzo.

Si ringrazia Riccardo C. per la segnalazione

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …