mercoledì , Novembre 13 2019
Home / Notizie / Honor 10 Lite e 20i iniziano a ricevere la EMUI 9.1
honor 10 lite 20i emui 9.1 aggiornamento

Honor 10 Lite e 20i iniziano a ricevere la EMUI 9.1

Ottime notizie arrivano dall’oriente per tutti i possessori di Honor 10 Lite ed Honor 20i, in quanto è iniziato il rilascio della EMUI 9.1. Si parte dalla Cina, ma l’aggiornamento è in fase di distribuzione quasi sicuramente pianificata. In pochi giorni o al massimo poche settimane, arriverà anche da noi.

Così come tutti gli aggiornamenti EMUI 9.1, anche questo è basato su Android 9 Pie e porta con sé la funzione GPU Turbo 3.0 per tutti gli amanti del gaming mobile. Inoltre porta anche una novità molto interessante e che permette di rendere le chiamate in arrivo meno noiose. Potremo, infatti, scegliere un video da assegnare come suoneria per un contatto specifico.

Inoltre, con una pressione prolungata sul pulsante di accensione si avvierà l’assistente vocale basato sull’IA. Per scaricare l’aggiornamento dovrete, purtroppo, attendere ancora un po’. Potete controllare fin da adesso se è disponibile per il vostro terminale, ma potrebbe non arrivare prima di qualche giorno.


Comunque, anche i terminale del brand in seno a Huawei, come Honor 10 Lite e 20i, sono candidati a ricevere la EMUI 9.1. Il rilascio è imminente e l’annuncio per i terminali cinesi ne è la prova. Abbiate qualche giorno di pazienza e vedrete che, a breve, anche voi potrete installare l’aggiornamento sul vostro smartphone.

Nelle prossime settimane non si farà altro che parlare di Huawei, ma almeno saranno tutte splendide notizie, come quelle relative agli aggiornamenti di sistema. Brava Huawei, continua così.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!