venerdì , Maggio 7 2021
htc u19e

HTC U19e ufficiale insieme a Desire 19+

Svelati, in silenzio e senza troppe cerimonie, due nuovi terminali di gamma media. La taiwanese non ne vuole sapere di mollare e noi siamo con lei: HTC, ricordiamo, ha fatto la storia di Android, non dimenticheremo mai Nexus One. Comunque, HTC U19e è stato svelato ed è ufficiale, insieme a Desire 19+.

Il primo, parlando di terminali di media gamma ha qualche caratteristica interessante. Il secondo, invece, stenta a mantenere alto il livello di interesse per via di un comparto tecnico di poco rilievo. Vediamo nel dettaglio le specifiche, quindi i prezzi dei due nuovi terminali.

HTC U19e, specifiche tecniche e prezzo

Per quanto riguarda la dotazione hardware di HTC U19e, troveremo a bordo le seguenti specifiche tecniche:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 710
  • Display OLED da 6.0 pollici Full HD+ con risoluzione 2160 x 1080 pixel
  • Memoria RAM pari a 6GB
  • Memoria interna pari a 128GB
  • Fotocamera posteriore doppia con sensore principale da 12MP e f/1.8 ed uno telephoto da 20MP con f/2.6 e zoom 2x
  • Fotocamera frontale da 24MP cn f/2.0 e sensore per la scansione dell’iride da 2MP
  • Batteria da 3930 mAh

Specifiche, a dirla tutta, niente male. Pensiamo prima di tutto che, per lo sblocco del terminale, il sensore per la rilevazione dell’iride è un plus di non poco conto. Aumenta il livello di sicurezza, ma c’è anche da vedere come sarà la reattività su un terminale di media gamma.

HTC U19e è ufficiale e sarà commercializzato a partire dal 17 Giugno, il prezzo di lancio dovrebbe essere in Europa di circa 419€ (conversione diretta da 14.900TWD).

HTC Desire 19+, specifiche e prezzo

Per quanto riguarda il più piccino dei due medio gamma svelati, HTC Desire 19+ ha delle specifiche tecniche più modeste. Al suo interno, infatti, potremo trovare:

  • Processore MediaTek Helio P35
  • Displau HD+ da 6,2 pollici
  • Memoria RAM da 4o 6GB
  • Memoria interna da 64 o 128GB
  • Fotocamera anteriore tripla con sensore principale da 13MP, grandangolare da 8MP e di profondità di campo da 5MP
  • Batteria da 3850mAh

Le specifiche non faranno gridare a nessun tipo di miracolo o apparizione, ma ricordiamo che stiamo parlando di un terminale di fascia abbastanza nella media.

Purtroppo, il prezzo a cui viene proposto nella variante da 4/64GB è di circa 280€ (9990TWD) mentre di circa 310€ (10990TWD) la versione da 6/128GB.

In conclusione, noi auguriamo il meglio ad HTC, ma non possiamo fare a meno di notare che, a quei prezzi sul mercato si trova di meglio. Purtroppo per HTC, a 299€ c’è Motorola One Vision o per qualcosa in più sta per arrivare Xiaomi Mi 9T Pro se volete un top di gamma “economico”.

Aspettiamo, comunque, di avere informazioni maggiori per quanto riguarda la commercializzazione in Europa e, quindi, in Italia. Voi che ne pensate?

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …