sabato , Aprile 17 2021

Huawei Kirin 990 verrà presentato all’IFA di Berlino

Con Settembre alle porte, Huawei si appresta a presentare il nuovo Kirin 990 all’IFA di Berlino. Come ben sappiamo, Huawei ormai monta sulla stragrande maggioranza dei suoi terminali solo i processori fatti in casa. Questo, come per Apple in fin dei conti, le permette di ottenere un’ottimizzazione del sistema con l’hardware quasi massima.

Il video teaser che abbiamo appena visto insieme, mostra in pochissimi secondi (appena 10) che Kirin 990 non sarà solo il nuovo processore di Huawei. Il SoC, infatti, sarà compatibile con le tecnologie 5G, lasciando ampio spazio alle speculazioni. Tutti i terminali, quindi, con Kirin 990 avranno connettività 5G? Lo vedremo.

Il predecessore, comunque, si è fatto notevolmente apprezzare prima per le prestazioni della NPU, poi anche per la resa nelle fotografie. Sicuramente il sensore ottico in P30 Pro ha giocato la sua parte fondamentale, ma è anche vero che il processore deve occuparsi della post-elaborazione dell’immagine. Se non fossero stati buoni tutti e due insieme, la qualità delle foto non sarebbe valsa il primato su DxOMark.

Con Kirin 980, le prestazioni sono sicuramente ottime, ma il primato di Qualcomm è ancora decisamente incontrastato. Vedremo che cosa tirerà fuori dal cilindro Huawei oltre al Kirin 990 durante il corso dell’IFA di Berlino.

Non dimentichiamo che ci sono anche gli Exynos di Samsung che, per quanto riguarda le prestazioni, non scherzano. Al momento, comunque, Huawei sta davvero spingendo fortissimo su diversi fronti. Non può fare diversamente, arrendersi alla situazione significherebbe inevitabilmente fallire a livello globale. Brava Huawei, non mollare.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …