mercoledì , Luglio 28 2021
huawei-mate-30-pro-case-design

Huawei Mate 30 Pro: i case ne svelano il design

Sempre la solita storia, cioè i nuovi terminali vengono sempre svelati prima da leaker, confermati poi dai produttori dei case protettivi. Questa volta tocca a Mate 30 Pro, un produttore di case protettivi appunto ne ha svelato il design.

L’utente di Twitter, RODENT950, che ha condiviso i render ha anche detto che non sono perfetti. Sono dei “segnaposto”, ma con buona approssimazione siamo davanti al design finale di Mate 30 Pro.

I sensori ottici che comporranno la fotocamera posteriore verranno collocati in quell’oblò, ma in questo render c’è qualcosa che non piace. A spezzare eventuali simmetrie, il flash LED che in quella posizione stona e non poco. Qui sotto vi mettiamo in evidenza l’immagine che ritrae il terminale con i vari render di tutti i lati.

Notiamo anche l’assenza del jack da 3.5mm e, a quanto pare, dobbiamo farcene una ragione. Stiamo andando sempre più verso terminali che non useranno più il connettore classico per le cuffie e gli auricolari. Presenta tanti pro, ma alcuni contro sono spesso dettati dall’utenza che spesso è restia a questi tipi di cambiamenti.

Staremo a vedere nelle prossime settimane se alla fine questo sarà o meno il layout finale di Mate 30 Pro che, dai rendere avvistati in queste immagini dei case protettivi, mostra qualche piccolo difetto, rimanendo comunque molto goloso.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …