giovedì , Settembre 24 2020
instagram-nascondere-ai-follower-il-numero-di-like

Instagram e i like visibili solo ai content creator

Vita dura si era già prospettata agli influencer per quanto riguarda i like su Instagram. Sul proprio profilo Twitter, proprio Instagram ha annunciato il rilascio in via del tutto sperimentale della visualizzazione dei like solo ed esclusivamente da parte del content editor. In pratica, come aveva annunciato qualche tempo fa, il conteggio dei like è nascosto sì, ma solo ai nostri follower.

La mossa, più che mai giusta in quanto la sua prima intenzione è quel di far notare il contenuto, piuttosto che la sua reputazione. Purtroppo per gli influencers la preoccupazione che è stata fin da subito segnalata è legata alla loro popolarità, espressa ovviamente in cuoricini.

Come farò a dimostrare ai miei partner che quello che condivido io è seguito e la gente mi lascia tanti like? Instagram, quindi, per tutelare l’influencer che potrebbe sentire la propria professione danneggiata, ha pensato di attivare la visualizzazione dei like. Ma solo, come detto prima, per il contenuto di sua proprietà.

Il mio avviso, comunque, è che la mossa di Facebook è intelligente, ma sicuramente chi ha costruito una professione fra un tweet ed una storia su Instagram si sentirà notevolmente in crisi. Specie perché, se prima i like piovevano sulla fiducia, adesso potrebbe essere costretto a impegnarsi un po’ di più per realizzare dei contenuti validi.

Voi cosa ne pensate? Preferite vedere le interazioni, quindi i like che ricevono i vostri post su Instagram oppure potrebbe dare un impulso alla qualità dei contenuti? Fatecelo sapere usando il box dei commenti o visitando la nostra pagina Facebook.

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …