lunedì , Marzo 8 2021
LG W10 spec

LG W10 specifiche tecniche e foto reali

Lo sapete bene ormai, uno smartphone prima del lancio non può rimanere segreto. Accade per tutti, quindi perché non per il prossimo dell’azienda de “Il bello della vita” (LG, infatti, sta per “Life’s Good”). LG W10 è stato avvistato e sono state scattate alcune foto reali del nuovo smartphone, prima del lancio.

Insieme alle foto, sono note anche molte delle specifiche tecniche di cui le principali sono:

  • Display IPS da 6,22″ con risoluzione HD+ da 1500×720 pixel e densità di pixel pari a 268PPI
  • Processore MediaTek Helio P70 Octa Core @2,2GHz
  • GPU Mali-G72 MP3
  • Fotocamera posteriore tripla da 13 per il sensore principale, 5 per il sensore grandangolare e 2MP per le macro
  • Memoria RAM pari a 3GB
  • Memoria interna da 32GB espandibile con microSD fino a 256GB
  • Batteria da 4.000mAh non removibile

Sia chiaro, per LG W10 parliamo di specifiche tecniche di media gamma. Il prezzo, al momento noto quello in rupie indiane, parla di un costo molto accessibile. Si parla, infatti, di 10.000 RS, ovvero 130€ al lancio. Ma la cosa più interessante di tutte è quella che vedete nell’immagine qui sotto.

Lo smartphone presenta un notch a goccia nella parte superiore per la fotocamera per i selfie che sarà personalizzabile. Potrà, quindi, essere messo in evidenza netta, o semplicemente con un’integrazione più morbida. Non vi piace il notch? Potrete anche farlo “sparire”. Questo comporta la “perdita” di pixel preziosi, visto che lo smartphone non è particolarmente risoluto.

Dovrebbe essere presentato oggi in India, ma non si hanno informazioni sul lancio globale. Il prezzo comunque è estremamente accessibile e pare che, per la commercializzazione, LG abbia stipulato un accordo con Amazon.


Se dovessero giungerci informazioni precise per il suo debutto in Italia, ve le illustreremo prima possibile. Sicuramente, siamo onesti, non è uno smartphone che suscita una golosità unica, ma come soluzione economica non è niente male. Non avrà caratteristiche da “competizione”, ma LG W10 offre delle specifiche tecniche che potrebbero andare benissimo, per esempio, ai più piccini che vorrebbero il loro primo smartphone.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …