sabato , Agosto 8 2020
android 10 live camption sundar pichai announcement google i/o 2019

Live Caption su Pixel 3 e Pixel 3a in arrivo

Presentato durante il Google I/O 2019, Live Caption si appresta a fare il suo debutto su Pixel 3 e Pixel 3a. Il motore di trascrizione del parlato presente in video, file audio ed anche messaggi vocali, è in arrivo sui pixel di terza generazione. Sia nella versione normale, che in quella “Lite”. Ad annunciarlo, Google attraverso il profilo Twitter ufficiale di Android.

Per l’attivazione della funzione potrebbe rendersi necessario l’installazione di un aggiornamento. Google, infatti, ha da poco rilasciato le factory image di Dicembre per i Pixel, escluso il 4 ed il 4 XL. Un aggiornamento, comunque, che potrebbe essere seguito da un’attivazione lato server pianificata. Per quanto riguarda l’aggiornamento, sappiamo bene che Google rilascia i file OTA in modo decisamente tempestivo.

Una volta che avrete installato ed attivato Live Caption sul vostro terminale, potrete vedere il testo trascritto in modo istantaneo anche su Pixel 3 e Pixel 3a.

Vi ricordiamo che la funzione, fin da quando Google l’ha mostrata per la prima volta, è disponibile in qualsiasi contesto. Ma soprattutto, per trascrivere il parlato da una qualsiasi fonte audio, non ha bisogno di una connessione ad internet. Se ricordate bene, quando Google aveva annunciato Live Caption aveva anche detto che erano riusciti ad inserire il motore necessario in circa 65MB di codice.

Se avete attivato e provato Live Caption sul vostro Pixel 3 3 Pixel 3a, fateci sapere cosa ne pensate usando il box dei commenti qui sotto. In alternativa, potreste anche venirci a trovare sulla nostra pagina Facebook.


Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …