martedì , Gennaio 26 2021
mate-20-x-emui-9-1

Huawei Mate 20X riceve ufficialmente la EMUI 9.1

Ci siamo, come abbiamo visto pochi giorni fa, Huawei Mate 20X è uno dei primi terminali che riceve la EMUI 9.1. A dire il vero, nell’infografica pubblicata da Huawei non era espressamente indicato, ma tant’è che da poche ore il rilascio è iniziato.

Per Huawei Mate 20X la EMUI 9.1, sempre basata su Android 9.0 Pie porta con sé la funzione GPU Turbo 3.0 e la modalità di scatto “Moon Photo”. Ma non solo perché con quest’aggiornamento c’è il passaggio al file system EROFS (Extendable Read-Only File System). Con questa novità, in poche parole, Huawei Mate X avrà una EMUI 9.1 decisamente più reattiva e stabile. Però, il download dell’aggiornamento sarà necessariamente corposo. Sono ben 4GB di dati da scaricare, come potete vedere nell’immagine qui sotto.

huawei mate 20 x emui 9.1

Stando a quanto riportato dai colleghi di GSMArena, l’aggiornamento è in rilascio in diverse nazioni, tra cui anche alcune europee come il Regno Unito e la Danimarca. Se non avete ricevuto la notifica di disponibilità dell’aggiornamento, dovrete allora scaricarlo manualmente tramite l’applicazione HiCare.


Se avete già ricevuto l’aggiornamento, fatecelo sapere usando il box dei commenti qui sotto. Nonostante il periodo abbastanza intenso per Huawei, non smettono per niente di lavorare intensamente. Brava Huawei.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …