giovedì , Novembre 26 2020
messenger rooms logo

Messenger Rooms arriva anche su WhatsApp Beta

Con un tweet con il proprio profilo ufficiale, Messenger annuncia che Messenger Rooms è in arrivo su WhatsApp in versione Beta. Il rollout è iniziato a livello globale, ma anche se il tweet è di ieri non è da escludere che ancora possano servire alcune ore o giorni per completare la distribuzione. L’emergenza COVID-19 ha spinto inevitabilmente

La funzione, non ancora disponibile in Italia ma che dovrebbe debuttare a breve, è accessibile attraverso il menu di condivisione. Nelle schermate catturate da WABetaInfo, possiamo vedere prima come condividere un link per l’accesso alla Messenger Room. Successivamente, in fase di creazione della stanza, ci verranno spiegate le informazioni di base.

Messenger Rooms WhatsApp Beta

Successivamente dovrebbe aprirsi la schermata di introduzione, come quella che vedete qui sotto. In questa schermata ci viene spiegato cosa sono le Messenger Rooms e la possibilità di condividerla su WhatsApp anche con chi non usa Messenger.

Messenger Rooms WhatsApp Beta
Clicca per ingrandire

Fondamentalmente non si tratta del primo ed unico segno di integrazione fra WhatsApp e Facebook. Certo è bello quando le applicazioni fra di loro condividono alcune funzioni. La stessa possibilità, ovvero quella di creare una Messenger Room, è accessibile anche dalle chiamate.

Messenger Rooms WhatsApp

Una vera e propria invasione da parte di Messenger Rooms su WhatsApp. Una cosa singolare, per una di quelle poche volte, la funzione arriva prima su Android che non su iOS.

Messenger Room su WhatsApp Beta versione 2.20.163

La versione di WhatsApp Beta, per ricevere la novità, dev’essere almeno la 2.20.163. Se non siete iscritti al programma Beta di WhatsApp, ma voleste farlo, allora non dovrete far altro che cliccare sul link qui sotto.

WhatsApp – Iscrizione al programma Beta sul Play Store

Una volta iscritti, non dovrete far altro che controllare sul Play Store la presenza di un aggiornamento. Purtroppo questo non sarà sufficiente, ma rimane comunque necessario. La versione minima, appunto, è la 2.20.163, ma dovremmo aspettare che la funzione venga sbloccata lato server. Avete provato Messenger Rooms su Android tramite WhatsApp Beta? Fateci sapere che ne pensate usando il box dei commenti qui sotto o visitando la nostra pagina Facebook.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …