sabato , Aprile 17 2021
mi 9 t prezzo ufficiale

Xiaomi Mi 9T prezzo ufficiale dal 17 Giugno a 299€

Finalmente l’attesa per l’Europa è finita, Xiaomi Mi 9T sarà disponibile dal 17 Giugno al prezzo ufficiale di 299€ (329€ dal 18 Giugno in poi). Almeno nella sua variante da 6GB di RAM e 64GB di memoria interna. Il terminale, comunque, non si è fatto attendere molto, anche se la presentazione è avvenuta qualche settimana fa (il 28 Maggio se ricordate).

L’evento si deve ancora svolgere ma, come potete vedere dal post qui sopra i nostri colleghi in Spagna hanno già il prezzo di lancio. Xiaomi Mi 9T, il gemello di Redmi K20, sarà ufficiale dal 17 Giugno ed in vendita a partire 299€.

Xiaomi Mi 9T Promo per l’Europa

La versione da 6GB di Memoria RAM e 128GB di memoria interna, invece, costerà 369€. Una differenza, comunque, di 70€ ma al doppio della memoria. Le specifiche, come sappiamo ormai bene, sono identiche a Redmi K20 e quello che interessa di più a tutti è lui, il sensore ottico da 48MP. Comunque è ottimo sapere che Xiaomi Mi 9T verrà venduto ad un prezzo ufficiale molto accessibile, 299€ è uno dei due best buy 2019.


Piccola parentesi, al momento con specifiche identiche, esiste invece Motorola One Vision con una cosa in più, ma una in meno. One Vision, al contrario di Xiaomi Mi 9T, ha il notch a foro nel display al posto della fotocamera frontale pop-up. Invece il sensore posteriore Sony IMX586 è coadiuvato dal filtro RYYB.

Scopriremo presto, ovviamente, quale dei due “medio” gamma scatterà le foto migliori. Sul terminale cinese, comunque, troveremo come SoC Snapdragon 710. Su Motorola One Vision, invece, l’Exynos 9609 e 2GB di RAM in meno.

Voi su chi scommettereste? Fatecelo sapere usando il box dei commenti qui sotto.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …