lunedì , Marzo 8 2021
mi band 4 firmware 1.09.22

Mi Band 4 firmware 1.09.22, niente changelog…

Da un lato la compagnia cinese sta facendo un ottimo lavoro per mantenere tutti i suoi prodotti quanto più aggiornati possibili. Dall’altro, purtroppo mancano alcune piccolezze come per esempio la lista dei cambiamenti per Mi Band 4 con il nuovo aggiornamento firmware 1.09.22. Stando alle poche informazioni che siamo riusciti a reperire, dovrebbero essere state migliorate alcune traduzioni.

Con tutti i terminali che vengono sfornati mese dopo mese, oltre a quelli in lavorazione, ci aspettiamo che la mole di lavoro per Xiaomi sia davvero grande. Non vorremmo polemizzare su una piccolezza come una lista dei cambiamenti (o changelog che dir si voglia). Di fronte ad un prezzo decisamente contenuto come quello di Mi Band 4, ciò comunque non vuol dire che non farebbe piacere sapere cosa sia cambiato.

Oltre ad un’ottimizzazione generale del sistema, comunque, possiamo solo avanzare l’ipotesi del miglioramento di alcune traduzioni. Per scaricare l’aggiornamento, comunque, dovrete aver installata l’ultima versione di Mi Fit. Se non trovaste l’aggiornamento dell’applicazione fra le notifiche del Play Store, potreste comunque procedere ad una verifica normale. Altrimenti, qui di seguito alla fine dell’articolo trovate un badge con l’ultima versione di Mi Fit con il quale scaricare per Mi Band 4 l’aggiornamento firmware 1.09.22.

Non abbiamo notato altre differenze rispetto alla precedente versione. Finché, comunque, non vengono espressamente confermate o almeno anche solo avvistate in rete novità di spicco, non possiamo far altro che ipotizzare i cambiamenti più plausibili. Risorse del sistema aggiornate, risolti bug generici e migliorate sia la stabilità del sistema che le traduzioni (non necessariamente solo quella in italiano).

In fondo, trovate il box dei commenti per lasciarci una vostra opinione in merito o segnalarci se avete notato qualche differenza sostanziale. Oppure potreste venire a fare un salto sulla nostra pagina Facebook, dove vi aspettiamo per parlare di questa come di altre notizie del mondo Android e dintorni.

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …