giovedì , Novembre 26 2020

Moto 360 specifiche tecniche ufficiali e prezzo

Parliamo sempre di indossabili, ma stavolta di quello di terza generazione della casa alata. A produrlo, curiosamente, non sarà Motorola ma eBuyNow, che ne ha acquisito i diritti per il brand di smartwatch. Al di là di questa faccenda, Moto 360 arriverà con ottime specifiche tecniche, ma un prezzo non di certo economico.

Dal punto di vista tecnico, Moto 360 per la sua configurazione hardware conta sulle seguenti specifiche tecniche:

  • Display da 1,2 pollici AMOLED con risoluzione 390×390 pixel circolare
  • Processore Qualcomm Snapdragon 3100
  • Memoria RAM pari a 1GB
  • Memoria interna pari a 8GB
  • Sistema Operativo Google Wear OS
  • Batteria da 355mAh con ricarica completa in 60 minuti
  • Prezzo al lancio di £275 (circa 320€ al cambio)

Sicuramente il prezzo potrebbe far storcere il naso, ma c’è anche da aggiungere che Moto 360 fra le specifiche tecniche monta anche GPS, NFC e rilevazione costante delle frequenza cardiaca. Tutto, come è facile capire nelle foto ufficiali divulgate in rete, lascia pensare tranquillamente ad uno smartwatch elegante, ma con attitudini anche in campo fitness.

Tutto curato nei minimi dettagli, con cinturino in pelle per la versione Silver Gray. In gomma, invece, per quella Rose Gold e Phantom Black, ma potrebbero essere compatibili altri cinturini in metallo o acciaio.

Moto 360, giunti quindi alla sua terza generazione, dovrebbe fare il suo debutto con un prezzo di 320€ circa, al cambio delle sterline. Per quanto riguarda la data di commercializzazione, dovrebbe arrivare in Europa a Dicembre. Giusto in tempo per i regali di Natale, anche se dovrà vedersela contro Mi Watch.


Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …