mercoledì , Novembre 25 2020
logo motorola

Motorola Moto G8 mostrato in un render 3D, foto e video

Come prendere per la gola noi appassionati di tecnologia e, in questo caso, di smartphone? Con uno splendido render. E’ il caso di Motorola Moto G8 che viene immortalato in un rendere fotografico e non solo.

Come potete vedere dall’immagine qui sopra, stando ai rumor che hanno portato alla realizzazione di questo render il display occupa la stragrande maggioranza della parte frontale del dispositivo. La presenza della fotocamera anteriore si fa vedere attraverso il notch nel display, mentre nella parte bassa c’è il branding con la scritta Motorola.

Motorola Moto G8 avrà tre fotocamere posteriori

Ricordate HTC One M8? Fu il primo smartphone (o almeno uno dei primi) a montare ben due sensori ottici nella parte posteriore. Purtroppo non è stato il numero dei sensori a decretarne il fallimento, ma bensì la qualità degli stessi. Nonostante possa essere solo una opinione soggettiva, molti storsero il naso a proposito del fatto che due sensori ottici posteriori non erano proprio il massimo da vedere.

Oggi sembrerebbe invece che la tendenza del mercato, dopo circa 5 anni, sia decisamente cambiata ed il numero minimo di sensori non è più uno solo. Nel video che vedremo qui di seguito, comunque, il nuovo Motorola Moto G8 è stato renderizzato in modo molto accurato e con la presentazione di alcune caratteristiche tecniche. Vediamolo insieme.

Fra le informazioni di interesse che sono state incluse nel video troviamo la diagonale del display che dovrebbe misurare 6,2 pollici, la configurazione classica dei pulsanti sui lati del terminale e la posizione della capsula del telefono fra la cornice e la parte alta e centrale del display.

Purtroppo in questo momento non abbiamo niente di ufficiale fra le mani da poter mostrare. Lo stesso autore del video ci tiene a precisare che il rendere è stato realizzato su quello che sanno a proposito di Moto G8.

Aspettiamo informazioni ufficiali, del resto sappiamo che ci sono un paio di eventi dietro l’angolo ad aspettarci. Uno fra i tanti l’E3 2019. Che ne pensate?

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

Motorola RAZR (2019), alcuni press render trapelano in rete

Siamo alle solite, non ci sono informazioni che possano restare segrete a lungo su internet. …