giovedì , Novembre 26 2020
oneplus 7 oxygen os featur to oneplus 5 5t 6 6t

OnePlus 5, 5T, 6 e 6T riceveranno le funzioni di OnePlus 7 Pro

Se da un lato OnePlus sta cercando la soluzione di alcuni problemi del top di gamma 2019, dall’altro il software potrebbe non essere più “esclusivo”. Questo, non per fare un torto ai possessori dell’attuale flagship, ma è una cosa che delizia tutti quanti. Tutte le funzioni di OnePlus 7 e della sua Oxygen OS arriveranno su OnePlus 5, 5T, 6 e 6T. Vediamole insieme.

Fnatic Mode


Con la modalità Fanatic otterrai prestazioni impareggiabili quando giocherai a giochi multiplayer online. Ti aiuteremo ad avere il tuo dispositivo alle massime prestazioni ed riuscirai a mettere a segno il colpo in testa o la combo epica eliminando le distrazioni, aumentando la potenza della CPU e della rete così che solo la tua abilità conti.

Zen Mode

Zen mode ti offre un distacco di 20 minuti dal tuo smartphone, così da poterti godere la vita. Le chiamate e gli SMS continueranno a funzionare, così come la fotocamera. Ma prenditi una pausa, di 20 minuti per staccarti dallo smartphone.

Screen Recorder

Potrai facilmente registrare la partita al gioco che stai giocando e salvarla sul tuo telefono. Oppure realizzare un video tutorial e condividerlo con gli altri. Adesso potrai registrare lo schermo in alta qualità, con l’audio interno e perfettamente sincronizzato.

modes&recorder.png

Quick reply in landscape

Quando ti vuoi concentrare su un video o giocare un gioco in modalità panoramica, è più conveniente rispondere ai messaggi subito senza doverti fermare dalla visualizzazione o dal giocare, per poi riprendere. Tutto in pochi secondi e senza perdere un solo istante del tuo gioco o video.​

quickreply.png

RAM Boost

Migliora l’uso della RAM a seconda del tuo uso. Comprendendo come usi il telefono, RAM Boost riuscirà a predire quale applicazione vuoi avviare e i dati che ti serve caricare, usando la memoria RAM per velocizzare il caricamento dell’applicazione.

Al momento OnePlus 6 e 6T hanno la funzione Smart Boost e verrà aggiornata nei prossimi aggiornamenti. Anche OnePlus 5 e 5T riceveranno RAM Boost in futuro.

boost&dc.png

Aggiornamento ad Android Q

OnePlus 7 Pro e 6 e 6T hanno ricevuto di già la versione beta di Android Q, ma OnePlus aggiornerà anche il 5 ed il 5T all’ultima versione di Android non appena sarà possibile.

E almeno, per tutti i fan della serie di prodotti OnePlus, una buona notizia c’è. Brava OnePlus, queste sono splendide notizie!

Ringraziamo Alberto per la segnalazione

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …