lunedì , Dicembre 9 2019
Home / Notizie / Oneplus 6/6T OxygenOS Open Beta Android 10 disponibile

Oneplus 6/6T OxygenOS Open Beta Android 10 disponibile

Ottime notizie per tutti i possessore dei precedenti top di gamma di OnePlus. Arriva anche per OnePlus 6 e 6T la OxygenOS Open Beta basata su Android 10. I due top di gamma targati 2018, iniziano quindi la loro fase di sperimentazione della nuova distribuzione di Android. Con sé questa nuova versione di OxygenOS porta tantissime novità, molte delle quali legate alla decima distribuzione del robottino verde.

Il changelog, al momento, sembrerebbe essere molto simile a quello della OxygenOS per OnePlus 7. Ovviamente, in cima campeggia l’avanzamento di distribuzione ad Android 10 e per OnePlus 6 e 6T arrivano tutte le novità incluse in OxygenOS 10 con questa Open Beta. Il registro dei cambiamenti, pubblicato sul forum ufficiale, prevede le seguenti migliorie e novità:

  • Sistema
    • Avanzamento ad Android 10
    • Nuovo design della UI
    • Nuove opzioni di personalizzazione nelle Impostazioni per scegliere la forma delle icone da visualizzare nei Quick Settings
  • Gesture a tutto schermo
    • Aggiunta una barra di navigazione inferiore per passare alle app recenti da sinistra o da destra
  • Game Space
    • Nuove opzioni per Game Space permettono di raggruppare i giochi preferiti in un solo posto per un accesso più semplice ed una migliore esperienza di gioco
  • Smart display
    • Informazioni intelligenti basate su orari specifici, posizione ed eventi per l’Ambient Display
  • Messaggi
    • Adesso sarà possibile bloccare i messaggi spam per parole chiave

È possibile installare su OnePlus 6 e 6T Android 10 nella veste di OxygenOS Open Beta scaricando i rispettivi pacchetti dai seguenti link:

  • OnePlus 6, OxygenOS Open Beta qui
  • OnePlus 6T, OxygenOS Open Beta qui

Per l’installazione, una volta scaricato il pacchetto del peso di circa 1,7GB, non vi rimane altro da fare che seguire le istruzioni ufficiali di OnePlus.

Come tornare indietro ad Android 9.0 Pie su OnePlus 6 e 6T dalla OxygenOS Open Beta


Ricordandovi che la versione è pur sempre una beta e, quindi, può non essere stabile per l’uso quotidiano, se voleste tornare indietro dovrete scaricare il rollback per il vostro terminale. Le istruzioni per il ritorno alla versione stabile di OxygenOS dovrebbero essere le stesse. Qui di seguito trovate il pacchetto corrispondente a:

  • OnePlus 6, Android 9 rollback qui
  • OnePlus 6T, Android 9 rollback qui

Fateci sapere se l’avete già in uso, come vi trovate e se ci sono problemi significativi usando il box dei commenti qui sotto. Non è da escludere che la beta possa durare poco, come accaduto per OnePlus 7 e 7 Pro. Tenetevi quindi pronti se non vi va di rischiare con la beta, potrebbe mancare poco al rilascio ufficiale. Brava OnePlus.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!