lunedì , Luglio 26 2021

OnePlus 7T OxygenOS 10.0.6 annunciata

La settimana scorsa, sul forum ufficiale, è stato annunciato il changelog della versione 10.0.5, oggi invece OnePlus per 7T annuncia OxygenOS 10.0.6. Probabilmente il rilascio precedente non è stato esteso a tutti gli utenti al di fuori di quelli selezionati a caso, che si sono rese necessaria alcune modifiche. Questo, purtroppo, non è chiaramente esposto nel post sul forum, ma non sembra un ragionamento infondato.

Stando al changelog comunicato sul forum ufficiale, OnePlus 7T con OxygenOS riceve le seguenti migliorie:

  • Ottimizzazione dei consumi durante lo stend-by
  • Migliorata la stabilità del sistema in generare e risolti alcuni bug
  • Ottimizzata la connettività Bluetooth per i sistemi integrati sulle automobili
  • Ottimizzata la funzione di screenshot estese

Purtroppo il rilascio per OnePlus 7T di OxygenOS 10.0.6, come per la versione precedente, verrà inviato ad utenti casuali. Non importa dove vi troviate o se usiate persino una VPN, l’aggiornamento non verrà rilasciato per tutti allo stesso tempo. Per questo motivo, la nostra speculazione per quanto riguarda il mancato rilascio della versione 10.0.5 potrebbe non essere infondata.

Sicuramente nei prossimi giorni ne sapremo di più, con l’eventuale download dei file OTA o delle immagini complete. Ma nel frattempo non possiamo fare altro che aspettare che il test iniziale dia buoni risultati. Staremo a vedere quando arriverà, se appunto il rilascio iniziale non incontra nessun intoppo durante i primi giorni di test. In caso, aggiorneremo questo stesso articolo come solito. Ma nel frattempo, se volete potete trovarci su Facebook alla nostra pagina ufficiale.

Fonte


Aggiornamento: 17 Novembre 2019, OnePlus 7T riceve OxygenOS 10.0.6 anche in Italia

La release di OxygenOS 10.0.6 è stata avviata globalmente. Superato il test iniziale, ora c’è solo da vedere come va. Bravissima OnePlus.

Avete ricevuto l’aggiornamento o state ancora aspettando? Fatecelo sapere usando il box dei commenti qui sotto oppure visitando la nostra pagina Facebook.

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …