venerdì , Novembre 27 2020

OnePlus 8 Lite, render emergono in rete

Sarò onesto, prima di Pixel 3a non ho mai avuto una particolare inclinazione per i terminali “Lite”. Non perché volevo sempre le massime prestazioni, ma piuttosto perché hanno cicli di vita intrinsecamente meno durevoli. La mia impressione, puramente pregiudizievole, è cambiata drasticamente, quindi penso a OnePlus 8 Lite in modo completamente differente. La cinese, ci aveva già provato una volta con OnePlus X nel 2015, ad Ottobre per essere più precisi.

Un altro terminale “lite”, “leggero” o comunque di fascia medio alta, non s’era visto nei laboratori del Never Settle fino ad oggi. @OnLeaks, infatti, in collaborazione con 91Mobile ha rilasciato una serie di render basati sui leak di tutto ciò che sanno sul terminale. Qui di seguito trovate la galleria completa dei render di OnePlus 8 Lite, a seguire invece una panoramica delle presunte specifiche tecniche.


OnePlus 8 Lite, presunte specifiche tecniche (incomplete)

Al momento non si sa molto delle specifiche tecniche del piccolino. Per quanto riguarda il display, secondo le informazioni di 91Mobiles, non dovrebbe essere inferiore ai 6″. Possiamo auspicare che il terminale possa arrivare sul mercato con uno degli ultimi SoC di Qualcomm. Per OnePlus 8 ed 8 Pro è praticamente matematico che il SoC a bordo sarà “The Beast”, ovvero Snapdragon 865.

Quali siano i piani per il terminale di gamma media di OnePlus, o almeno questa sua seconda riproposizione, non è chiaro. Stando a quanto ricordiamo, OnePlus X fu una sorta di test per OnePlus dopo il quale aveva detto di volersi concentrare solo sui top di gamma. Un ripensamento in tal senso non potrebbe fare che piacere, permettendo di offrire un terminale più accessibile.

In conclusione, se da un lato vorrei poter scommettere su Snapdragon 765G come SoC, dall’altro la paura che possa essere basato su SoC diversi mi spaventa. Non ci sono smartphone OnePlus con SoC differenti da quelli californiani, OnePlus 8 Lite perché dovrebbe essere un’eccezione in questo senso? Attendiamo, con pazienza, di avere qualche informazione più consistente di speculazioni, rumor o congetture di sorta.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …