mercoledì , Novembre 13 2019
Home / Notizie / OnePlus 8 Pro 5G avvistato dal vivo
oneplus logo

OnePlus 8 Pro 5G avvistato dal vivo

Devo ammettere, prima di iniziare a trattare la notizia, che non ho mai visto un terminale prototipale così, in un case trasparente. Mi fa piacere che l’azienda dal motto Never Settle, a proposito di OnePlus 8 Pro adotti anche quello del Never Hide. OnePlus 8 Pro, come potete vedere negli scatti condivisi da LeakerBaba si mostra in bella vista, con OxygenOS ed il logo OnePlus 5G sul retro.

Qui sopra potete vedere il tweet di LeakerBaba, invece subito dopo in una pratica galleria troviamo tutte le immagini condivise ed opportunamente analizzate.

Purtroppo, la nota dolente è che se OnePlus ha sbeffeggiato Samsung per il notch a foro nel display, il suo prossimo top di gamma nella versione Pro avrà proprio una doppia camera in quel modo. Peccato.

Riconosciamo chiaramente il drawer delle applicazioni di OxygenOS, identico all’attuale o molto simile. Rimane, per fortuna, lo slider per la suoneria, vibrazione o disattivazione totale delle notifiche. Se Apple sui vari iPhone ha avuto quel tocco geniale di mettere un interruttore per disattivare la suoneria, OnePlus è andata oltre.

oneplus 8 pro camera layout

Il layout delle fotocamera lascia un po’ titubanti. Cosa mancherà? Il sensore ToF sicuramente, possiamo riconoscere il sensore principale probabilmente in cima ed il grandangolare immediatamente sotto. La parte bianca, che non potrebbe che essere il LED, precede un altro sensore. Sensore per le Macro o obiettivo telescopico?

Molti interrogativi ai quali, ovviamente, al momento non sappiamo rispondere. Non dovrebbe nemmeno essere il momento ideale di iniziare a parlare di OnePlus 8, OnePlus 8 Pro o OnePlus 8 Pro 5G. OnePlus 7T e 7T Pro sono arrivati da nemmeno due mesi, già iniziano a trapelare immagini di uno smartphone bello che assemblato? Per un terminale che, stando alle tempistiche di OnePlus, non dovrebbe vedere la luce prima di Maggio 2020.

Per commentare questa, così come le altre notizie, vi ricordiamo che il box dei commenti è a vostra disposizione. Ma se volete, oltre al lasciare un Like su Facebook, potreste venire a visitare il nostro Gruppo.

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!