lunedì , Luglio 26 2021

Realme X2 Pro in bundle con Osmo Mobile 3

Stando all’ultimo tweet di Ishan Agarwal, Realme X2 Pro potrebbe arrivare in bundle con Osmo Mobile 3. Come potete vedere qui sotto, l’immagine è ufficiale e Realme annuncia la collaborazione con DJI. Almeno l’unica informazione che traspare è la disponibilità per il mercato indiano del terminale con lo stabilizzatore per smartphone.

Sempre più “V-logger” su YouTube iniziano a preferire gli smartphone alle fotocamere compatte. Non posso proprio dare torto, l’immediatezza con cui si può registrare un video e poi caricarlo in rete è il fattore vincente. Realme X2 Pro, quindi, sarà ancora più succulento nel bundle con Osmo Mobile 3. Di suo lo stabilizzatore non costa un patrimonio, con 130€ al lancio si trovano ottime offerte su Amazon al momento.

La cosa che non traspare invece, che renderebbe tutto più interessante, è se il terminale supporterà nativamente lo stabilizzatore. L’unico presentato con supporto nativo da parte dell’applicazione fotocamera è stato Huawei Mate 30 Pro. Il top di gamma cinese, che costa anche meno della metà di Mate 30 Pro, se arrivasse con il supporto nativo nell’app fotocamera di Osmo Mobile 3 sarebbe estremamente goloso.

Immaginate di aver scelto il quad camera di Realme perché vi piace girare dei bei video e la sola stabilizzazione delle immagini del terminale non vi soddisfa.Se X2 Pro costa 499€ in versione da 12GB di RAM e 256GB di memoria interna UFS 3.0, con Osmo Mobile 3 supportato nativamente si configura come il King Buy del 2019. Speriamo di saperne di più per il mercato italiano, vi aggiorneremo prima possibile. Voi non mancate di lasciarci la vostra opinione usando il box dei commenti qui sotto o visitando la nostra pagina Facebook.


Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …