mercoledì , Novembre 25 2020
redmi k30 ufficiale

Redmi K30 ufficiale, sia la versione 4G che 5G

Durante l’evento appena conclusosi, Redmi ha svelato sia K30 4G che K30 5G. Fra i due terminali, oltre la ovvia differenza di connettività, ci sono veramente pochissime differenze: il SoC (quindi CPU e GPU) e la ricarica rapida. Vediamo insieme, quindi, le specifiche tecniche principali ed i prezzi in Cina di Redmi K30 5G, poi quelle della versione 4G annunciate durante la presentazione ufficiale.

Redmi K30 5G specifiche tecniche e prezzo di lancio in Cina

Redmi K30 in versione 5G arriverà, come sappiamo bene, con le seguenti specifiche tecniche:

  • Display da 6,67 pollici con risoluzione Full HD+ (2340×1080 pixel) e refresh rate fino a 120Hz
  • Processore Qualcomm Snpadragon 765 5G
  • GPU Adreno 620
  • Memoria RAM 6 o 8GB
  • Memoria interna pari a 64, 128 o 256GB
  • Fotocamera posteriore:
    • Sensore principale Sony IMX686 da 64MP
    • Grandangolare da 8MP
    • Sensore per le macro 5MP
    • Profondità di campo da 2MP
  • Fotocamera anteriore da 20MP più un sensore di profondità da 2MP
  • Batteria da 4.500mAh con ricarica rapida fino a 30W
  • MIUI 11 al lancio basata su Android 10

Date le specifiche tecniche, Redmi K30 5G verrà commercializzato in Cina in 4 varianti, ovvero in combinazione tra memoria RAM e memoria interna. In particolare le proposte di lancio di Redmi K30 5G sono:

  • 6+64GB 1.999CNY (circa 260€ alla conversione)
  • 6+128GB 2.299CNY (circa 295€ alla conversione)
  • 8+128GB 2.599CNY (circa 334€ alla conversione)
  • 8+256GB 2.899CNY (circa 372€ alla conversione)

Redmi K30 4G, ottime le specifiche ed aggressivi i prezzi di lancio

Potremmo dire che la riproposizione di Redmi K30 ma in salsa 4G è la stessa identica della variante 5G, ma sappiamo che alcune differenze potrebbero non andare giù facilmente. Il nuovo SoC di Qualcomm è il piatto forte, quindi il processore Snapdragon 730G (e la GPU Adreno 618) potrebbero rendere il terminale meno appetibile. Ma Redmi K30 4G verrà lanciato con la stessa dotazione di sensori ottici, una ricarica rapida massima pari a 27W ed a prezzi molto più contenuti. In particolare verranno proposte 4 versioni sempre combinazioni tra memoria RAM e memoria interna ai seguenti prezzi:

  • 6+64GB 1.599CNY (circa 205€ alla conversione)
  • 6+128GB 1.699CNY (circa 218€ alla conversione)
  • 8+128GB 1.899CNY (circa 244€ alla conversione)
  • 8+256GB 2.199CNY (circa 282€ alla conversione)

Qui di seguito trovate le differenze fra Redmi K30 5G e 4G mostrate in una durante la presentazione ufficiale dei due terminali. Sappiamo, comunque, che i prezzi di lancio in Cina quasi mai corrispondono alle conversioni di valuta. Fra tasse di esportazione da pagare in Cina, tasse di importazione in Europa, possiamo aspettare un rigonfiamento dei prezzi pure per colpa dell’IVA. Polemiche a parte, se per esempio Redmi K30 5G in versione da 6GB di RAM e 64 di memoria interna arrivasse in Europa a 299€ o 329€, potrebbe essere un’ipotesi sensata. Ma il timore che si possa partire da un prezzo di 399€, visto quanto accaduto per Xiaomi Mi Note 10, non è affatto banale.

Redmi K30, quando arriveranno in Italia?

Una domanda alla quale non abbiamo nessuna risposta, al momento. Xiaomi e Redmi, differentemente da quanto successo con Mi CC9 Pro, non hanno pianificato una presentazione ufficiale né per l’Europa né tanto meno per l’Italia. Purtroppo, al momento, brancoliamo nel buio a meno di comunicati ufficiali da parte di Xiaomi.

Come al solito per questa, come per altre notizie, vi aspettiamo sulla nostra pagina Facebook. Nel frattempo aspettiamo che Redmi K30 sia ufficiale anche in Italia, attendendo le consuete comunicazioni ufficiali.

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …