venerdì , Novembre 27 2020

Redmi Note 9 offerta lancio in Italia per 24h a 179,90€

L’attesa per l’arrivo di Redmi Note 9 finalmente sta per volgere al termine, sarà disponibile da questa notte in Italia. Con un’offerta per il lancio nel Bel Paese, il terminale di fascia media arriverà dalle 00:01 di questa notte fino alle 23:59 di domani. Il prezzo di lancio, visto in dollari qualche settimana fa è rimasto straordinariamente coerente. Superando, inoltre, le nostre aspettative per il modello con 4GB di RAM e 128GB di memoria interna.

Quando è stato presentato, per la versione da 3GB di RAM il prezzo da pagare era di 199$. La versione da 4GB con 128GB di memoria interna sarebbe costata nella stessa valuta esattamente 249$. Per la prima il prezzo è identico, cambiando ovviamente la valuta in Euro. La seconda, invece, costa 229,90€. A meno di offerte, ovviamente è la più golosa.

Redmi Note 9 arriva in Italia, Quad Camera da 48MP

Redmi Note 9 sarà disponibile in Italia con una vantaggiosa offerta di lancio. Se volete risparmiare 50€, è sicuramente un affare. Ma fra le due potreste dare priorità al doppio di memoria interna e perché no, anche ad 1GB di RAM in più. Nel primo o nel secondo caso, la configurazione delle specifiche tecniche non cambia, ovvero:

  • Processore MediaTek Helio G85
  • Display da 6,53 pollici Full HD+ con risoluzione pari a 2.340×1.080 pixel
  • Memoria RAM pari a 3 o 4GB
  • Memoria interna pari a 64 o 128GB
  • Fotocamera principale quadrupla composta da:
    • Sensore principale da 48MP
    • Grandangolare da 8MP con 118°
    • Sensore di profondità pari a 2MP
    • Fotocamera per le macro da 2MP con distanza minima dal soggetto pari a 2cm
  • Fotocamera anteriore da 13MP
  • Batteria da 5020mAh con ricarica rapida fino a 18W
  • Android 10 e MIUI11 al lancio
  • Disponibile in tre colori: Forest Green, Polar White e Midnight Grey

Come al solito, vi aspettiamo nel box dei commenti qui sotto o alla nostra pagina Facebook per sapere cosa ne pensate. Siete stati ammaliati dall’offerta di lancio?

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …