giovedì , Settembre 19 2019
Home / Notizie / Samsung brevetta un terminale con display espandibile
samsung logo brevetto display estendibile espandibile

Samsung brevetta un terminale con display espandibile

Ambiziosi, sicuramente ed anche molto coraggiosi. I ricercatori coreani in forza a Samsung hanno avuto l’idea di depositare un concetto di smartphone molto interessante, secondo le voci di corridoio dovrebbe essere l’undicesimo top di gamma della famiglia Galaxy S. Samsung brevetta un terminale che potrebbe avere un display espandibile.

Con Galaxy Fold trincerato in un silenzio quasi tombale, ma avvistato dal vivo, questo sembra comunque estremamente futuristico. Come possiamo vedere nell’immagine qui sotto, le fattezze sembrerebbero quelle di Galaxy S ma nella immagine centrare della slide del dispositivo brevettato, il display dovrebbe estendersi sulla destra.

Non prendiamo questa come la certezza che ci sarà un terminale di questo tipo, già a partire dal prossimo anno. Sappiamo sì che ne arriveranno molti di terminali pieghevoli, a dircelo è stata proprio Google. Prendiamo, invece, questa notizia semplicemente come un brevetto ottenuto per protezione di eventuali, possibili ma non certi design futuri che Samsung potrebbe adottare. In questo caso, usando nuove tecnologie.

Basandosi sul brevetto, i ragazzi di Let’sGoDigital hanno realizzato il render che vedete qui sopra. Dopo i pieghevoli, quindi, Samsung potrebbe muoversi sul terreno dei terminali con display espandibile. Aspettiamo prima di vedere se la soluzione che ha trovato per Galaxy Fold funziona e se è duratura.

Il concetto visto ora è davvero bello, senza dubbio. Ma siamo consapevoli del fatto che di qui a vedere un terminale del genere passerà ancora del tempo, purtroppo. O forse no? Che ne pensate?

Fonte

Informazioni suNazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

oneplus 7 pro inside popup camera motor

OxygenOS Open Beta 2 su OnePlus 7 e 7 Pro

Rilasciata la OxygenOS Open Beta 2 su OnePlus 7 e 7 Pro. Poche migliorie, ma l'inzio della seconda fase di test accorica i tempi per Android 10!