sabato , Dicembre 5 2020
Samsung Galaxy Fold presentazione slitta ancora

Samsung Galaxy Fold slitta ancora la presentazione

Non c’è verso, Samsung Galaxy Fold slitta ancora una volta. Da che doveva essere presentato ad Aprile, poi Maggio, poi ancora Giugno ed ora Luglio, salta invece che probabilmente la data non è nemmeno quella del prossimo mese. Ma Samsung, del resto, non aveva comunicato nessuna data in modo specifico.

Probabilmente, il motivo si cela sempre dietro alle difficoltà tecniche del terminale. Eppure sembrava che Samsung aveva trovato una soluzione, o almeno così era emerso in un report precedente.


Con Galaxy Fold sempre più incerto, Huawei Mate X rimandato letteralmente a Settembre, la speranza di vedere in funzione un foldable slitta appresso a loro.

huawei mate x

Ma il problema principale, per la coreana, è che ovviamente, slittando di settimana in settimana, mese in mese sta iniziando a vacillare al credibilità. A quanto pare, anche AT&T ha cancellato le prenotazioni del terminale, comunicando ai propri clienti che avrebbero potuto ordinarlo, quando Samsung avrebbe comunicato una data di lancio precisa.

Che fine farà il primo foldable della storia degli smartphone? Perso, così, in una sequenza di report che indicano una possibile data di lancio, ma alla fine Galaxy Fold continua e, di slitta in slitta, sta precipitando piuttosto che discendendo verso il traguardo.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …