sabato , Dicembre 5 2020
galaxy j7 duo android 9 pie

Samsung Galaxy J7 Duo inizia a ricevere Android 9 Pie

Samsung Galaxy J7 Duo è uno dei tantissimi terminali coreani che in questi giorni sta ricevendo l’avanzamento di distribuzione ad Android 9 Pie. Il terminale, lanciato nel 2018, ha un comparto hardware con caratteristiche che nella fascia media si sono fatte decisamente apprezzare.

Con un peso di circa 1270MB, il download per Samsung Galaxy J7 Duo porta non solo Android 9 Pie, cioè l’ultima versione del robottino verde disponibile. Con sé, come sappiamo ormai molto bene, porta la nuova personalizzazione che Samsung ha presentato per Android 9, ovvero One UI.

I colleghi di SamMobile che riportano la notizia, in precedenza si erano lamentati della lentezza di Samsung nel rilasciare un aggiornamento per Galaxy S10. Noi preferiamo applaudire Samsung per l’impegno nel cercare di ridurre il gap dei vari terminali, portandone sempre più alla nona versione di Android. Inoltre, se ben ricordate, avevamo visto in questo nostro articolo che Samsung l’avrebbe rilasciato non prima del 22 Agosto.

L’aggiornamento potrebbe essere immediatamente disponibile, oppure seguire un rilascio pianificato. Ciò significa che, se non doveste ricevere subito l’aggiornamento tra le notifiche e nemmeno vederlo disponibile dopo un controllo manuale, dovrete solo avere qualche giorno di pazienza. La distribuzione non avviene quasi mai per tutti i terminali allo stesso istante.

Se invece avete ricevuto di già l’aggiornamento e voleste condividere con noi la disponibilità della nuova release software, potrete usare il box dei commenti qui sotto. Non possiamo che apprezzare l’impegno coreano che, in anticipo di quasi un mese, ha dato il via al rilascio dell’aggiornamento. Brava Sammy.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …