domenica , Novembre 29 2020
samsung logo

Samsung Galaxy Note 20 con Exynos 992

Non è da poco che si parla già del prossimo top di gamma coreano, piuttosto adesso le indiscrezioni iniziano a farsi sempre più interessanti e forse anche plausibili. Dopo Galaxy S20, anche il prossimo membro della famiglia Galaxy Note potrebbe seguire appunto la stessa nomenclatura. Ma la variante con SoC proprietario potrebbe arrivare con una marcia in più. Pare che Galaxy Note 20 potrebbe, infatti, avere al suo interno il processore Exynos 992.

Il chipset, oggetto dei rumor, è lavorazione da Samsung da un po’ di mesi ormai, stando ai report emersi nelle scorse settimane. Galaxy Note 20 potrebbe arrivare quindi con un SoC, Exynos 992, più efficiente del predecessore visto su Galaxy S20. Secondo le speculazioni, potrebbe essere leggermente più performante di Snapdragon 865.

Inoltre, la crisi globale in cui il COVID-19 sta costringendo tutti i settori, compresi quelli della telefonia, pare che la produzione di Snapdragon 865+ potrebbe essere ritardata. Per questa ragione, la versione “potenziata” del SoC top di gamma californiano potrebbe non essere disponibile in tempo per Galaxy Note 20.

Galaxy Note 20, presunta foto avvistata da SamMobile in un teaser fra Galaxy S10+ e Galaxy S20

È interessante notare che, nel teaser diffuso da SamMobile qualche giorno fa, il presunto Galaxy Note 20 è stato avvistato in un teaser all’interno della sezione Samsung Rewards. Benché non si veda il foro anteriore per la fotocamera, verosimilmente sembra niente più che un mockup del prossimo top di gamma coreano. L’impossibilità di confermare il foro per la fotocamera anteriore in questo mockup potrebbe essere giustificata dal riposizionamento. Ma anche questa ipotesi è da prendere con le pinzette, forse scartare del tutto. Non è facile per Samsung ritrattare così repentinamente sul display Infinity-O.

Tralasciando il render, sembra invece abbastanza attendibile il rumor a proposito del SoC. Galaxy Note 20 sicuramente arriverà con qualche differenza, ma che sia Exynos 992 o 990 la domanda rimane invariata: arriverà anche in Europa la versione con SoC Qualcomm o anche in questo caso solo quella con Exynos? Se il produttore californiano, a causa del COVID-19, non dovesse riuscire a sopperire alla richiesta per il prossimo SoC, la situazione sarebbe sicuramente forzata. In caso contrario, preferireste Galaxy Note 20 con Snapdragon 865+ o Exynos 992? Fatecelo sapere usando il box dei commenti qui sotto. Ci trovate anche alla nostra pagina Facebook, dove vi aspettiamo con questa ed altre notizie.

Fonte


Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …