venerdì , Ottobre 30 2020

Sharp mostra un display pieghevole a conchiglia

Quello che vedremo nel video qui di seguito è un prototipo di display pieghevole. Si tratta di uno showcase, cioè di una vetrina se volessimo tradurre letteralmente.

Sharp ha infatti mostrato il suo concept di display pieghevole. Si tratta di un display OLED con risoluzione WQHD+ da 3040 x 1440 pixel. E’ interessante notare che il display si chiude su se stesso verticalmente.

Questo, come è facilmente intuibile, ridurrebbe l’ingombro di un dispositivo riducendo appunto l’altezza del terminale. Sharp, che ha assicurato la resistenza del display a 100.000 piegamenti, non ha spiegato se ha intenzione di vendere o usare questo display in un prossimo terminale.

Questi prototipi, comunque, lasciano sempre meno spazio all’immaginazione. Vedere un vecchio concetto di prodotto come i telefoni a conchiglia, riesumati in questa nuova forma è davvero stimolante.

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!