lunedì , Ottobre 14 2019
Home / Notizie / WhatsApp Beta, modalità scura avvistata di nuovo
whatsapp logo modalità scura

WhatsApp Beta, modalità scura avvistata di nuovo

Proprio alcuni giorni fa avevamo parlato della possibilità, nelle prossime versioni di WhatsApp, di poter mandare messaggi a tempo. Trascorso un intervallo di tempo specifico, i messaggi in questione si sarebbero cancellati. Ma questa funzione, al momento in cui è stata discussa, sembra disponibile solo per i gruppi. Una, che invece sarà adottata per tutta l’applicazione e di cui torniamo a parlare a proposito di WhatsApp Beta è la modalità scura.

WhatsApp modalità scura

Una precisazione, che è bene fare, sta nel fatto che il tema scuro di WhatsApp era stato avvistato un po’ di tempo fa. Precisamente, l’11 Maggio si era iniziato a parlare di WhatsApp e della possibile adozione della modalità scura. Da allora, non ci sono state più tracce di tale tema. Adesso, invece, emergono dettagli che portano la situazione in linea con quanto successo per altre applicazioni.

Come possiamo vedere, su WhatsApp Beta la modalità scura verrà supportata sia come scelta opzionale, che in base alle impostazioni di sistema. Chiunque stia già usando Android 10, infatti, saprà che se attiva sul proprio terminale il tema scuro, automaticamente tutte le applicazioni che lo supportano cambieranno aspetto di conseguenza.


WhatsApp, oltre la modalità scura anche i messaggi a “tempo”

Oltre alla modalità scura, torniamo a parlare della possibilità di impostare un timer nei messaggi per i gruppi. Questa volta emergono degli intervalli in più rispetto a prima e decisamente più generosi. Da 5 secondi a fino 30 giorni, chi partecipa ad un gruppo potrà leggere un messaggio finché non sparirà allo scadere del tempo.

Tutto, comunque, è ancora da affinare ed è evidente che sia la modalità scura, ma soprattutto i messaggi a tempo sono ancora in fase di test. Per il primo, potrebbe mancare poco. Per la possibilità di mandare messaggi che si cancelleranno da soli (e solo nei gruppi), potrebbe volerci un po’ in più.

Al momento non sappiamo con esattezza quando ciò accadrà. Ma se Facebook ha iniziato a distribuire la modalità scura sia per Instagram, che per la neo arrivata Threads, allora potrebbe non mancare molto. Non appena avremo informazioni sul rilascio di WhatsApp Beta con il supporto alla modalità scura ed i messaggi a tempo per i gruppi vi aggiorneremo prima possibile.

Fonte


Informazioni suNazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

WhatsApp scegliamo chi può aggiungerci ai gruppi e chi no

Non molto tempo fa avevamo visto insieme che WhatsApp avrebbe permesso di lasciarci decidere chi …