venerdì , Ottobre 30 2020
whatsapp-logo

WhatsApp tema scuro: “Errore di sistema”

Da mesi gira su internet, anche tramite alcune testate di rilievo, una serie infinita di guide su come avere ed attivare il tema scuro sul client di messaggistica istantanea di Facebook. La rivoluzione, quella dei temi scuri per differenti applicazioni, ormai è ad un buon punto. Noi amanti di Android e utenti della sua decima versione, abbiamo il supporto automatico al set di colori “salva batteria”. WhatsApp, nella sua versione beta 2.20.13 o superiore, permette l’impostazione del tema scuro, ma la traduzione in italiano cita la prima opzione come “Errore di sistema”.

State tranquilli, non c’è nessun errore di sistema o problema con il vostro telefono, né con l’applicazione. Come detto prima, ribadiamo che si tratta semplicemente di un errore di traduzione o piuttosto (e probabilmente) una traduzione mancante. Tuttavia, dopo mesi di lavoro per ottimizzare una presunta implementazione della modalità scura, non ci si aspettava per niente una gaffe del genere.

Sicuramente si tratta di piccolezze, di inezie o di un piccolo (ma fastidioso!) dettaglio. Una piccolezza che, comunque, pensando al tempo richiesto per implementare la novità tanto attesa, lascia un po’ con le spalle alzate e le mani aperte. Persino la versione 2.20.14, recentemente rilasciata tramite il canale di beta testing sul Play Store, presenta la stessa dicitura. WhatsApp sta introducendo il tema scuro, ma la selezione automatica ancora presenta la dicitura “Errore di sistema”.

WhatsApp ed il tema scuro automatico: l’errore di sistema è solo una traduzione sbagliata o assente…

Consapevoli del fatto che si tratta di una versione beta del client, incrociamo le dita comunque perché l’opzione venga presto identificata correttamente. Per la cronaca, si tratta del tema automatico. Se fate parte del programma beta di WhatsApp, qui di seguito troverete il badge per controllare l’aggiornamento contenente il nuovo tema scuro ed anche l’impostazione “Errore di sistema”. Vi ricordiamo che vi aspettiamo sia nei commenti qui sotto che anche sulla nostra pagina Facebook.

WhatsApp Messenger
WhatsApp Messenger
Developer: WhatsApp Inc.
Price: Free

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …