mercoledì , Novembre 13 2019
Home / Notizie / Xiaomi lavora su un terminale tutto schermo con 5 fotocamere popup

Xiaomi lavora su un terminale tutto schermo con 5 fotocamere popup

Una parola che ci insegnano i nostri colleghi oltre oceano, o comunque anglofoni, è “weird” ed il brevetto che vedrete di seguito lo è decisamente. Il fatto è che, comunque, a me piace tantissimo il concetto, ma per l’esperienza d’uso quotidiana dovremmo attendere. Le slide che vedrete qui di seguito, appunto, si riferiscono al lavoro di Xiaomi per un terminale con 5 fotocamere popup. Non solo, con il suo display su quasi tutto il terminale, non vi ricorda qualcosa di già visto?

A giudicare da una slide in particolare, sembrerebbe di essere davanti ad uno dei possibili successori di Mi MIX Alpha. In questo caso, comunque, il display copre interamente il terminale nella parte frontale e posteriore ed anche uno dei 2 lati lunghi.

Quanto possa essere interessante un terminale con queste fattezze è una cosa estremamente soggettiva. Del resto, ormai è anacronistico, un brevetto non è necessariamente indice di un terminale in arrivo. È sicuramente un territorio che l’azienda sta esplorando e, per questo, ne deposita il brevetto.

Inoltre dal brevetto non è chiaro se il terminale sarà pieghevole o meno, l’ultimo estratto che vi proponiamo della slide lascia spazio all’immaginazione.

Possiamo paragonarlo ad una cassaforte per il concetto di smartphone, prima che ci pensi qualcun’altro. Che cosa ne pensate? Se questo fosse il successore dell’ancora non commercializzato Mi MIX Alpha, potrebbe attrarvi? Qui sotto trovate il box dei commenti, ma se volete parlarne insieme potete venire a trovarci sulla nostra pagina Facebook.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!