mercoledì , Luglio 28 2021
xiaomi cc9 mi a3 pro

Xiaomi Mi A3 Pro, la versione internazionale di CC9

In alcuni commenti in un precedente articolo con un nostro utente, non abbiamo potuto fare a meno di notare e discutere sulla cannibalizzazione di Xiaomi di alcuni sui prodotti. O meglio, di prodotti dei sotto brand in suo seno. Prima con Redmi K20 e K20 Pro, che fuori dal mercato cinese ed indiano sono arrivati ed arriveranno come Xiaomi Mi 9T e Mi 9T Pro. In Europa Mi A3 Pro sarà il corrispettivo di CC9.

Non molto tempo fa, se ben ricordate, Xiaomi aveva lanciato in Cina il nuovo brand dal come CC e i due terminali di lancio, ovvero CC9e e CC9. A quanto pare è stato avvistato sul sito della Commissione Economica Eurasiatica Xiaomi Mi A3 Pro, con lo stesso numero di modello di CC9.

Clicca per ingrandire

Purtroppo non si vede chiaramente, ma ingrandendo l’immagine si legge il numero di modello, ovvero M1904F3BG. Lo sesso numero di modello varrà, quindi, sia per Xiaomi Mi A3 Pro che per CC9, cambia solo la lettera finale (M1904F3BT).

L’unica spiegazione che potrebbe essere dietro alla commercializzazione al di fuori della Cina del nuovo brand potrebbe essere di tipo economico. CC, per esportare i propri prodotti, non può affrontare i costi di esportazione, distribuzione e le tasse annesse. Ma perché, allora, Redmi K20 è arrivato in Italia (o comunque al di fuori di Cina ed India) come Xiaomi Mi 9T?

Staremo a vedere che accadrà, ma la domanda al momento rimane ed il fenomeno di cannibalizzazione continua. Xiaomi potrebbe portare così il suo terzo dispositivo applicando il suo brand, sopra quello di un’azienda “figlia”. Ancora deve arrivare Mi 9T Pro e già si parla di Mi A3 Pro.

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …