mercoledì , Novembre 25 2020
mi band 4

Xiaomi Mi Band 4 aggiornamento firmware 1.0.7.04

Finalmente, tramite l’applicazione Mi Fit, Xiaomi rilascia per Mi Band 4 l’aggiornamento firmware targato 1.0.7.04. Con questa nuova versione sarà finalmente possibile impostare la durata dell’accensione del display. Purtroppo l’applicazione continua ad avere alcune lacune mancanze, la più importante delle quali è la totale assenza di un changelog. Grazie ad un registro dei cambiamenti, prima di installare una nuova versione del firmware, potremmo sapere subito quali novità vengono introdotte.

Stando a quanto riportato dai colleghi di GizChina, su Mi Band 4 con la nuova versione firmware 1.0.7.04 sarà possibile aumentare la durata dello schermo prima dello stand-by. Potremmo aumentare il tempo in cui il display rimane acceso fino ad un massimo di 10 secondi. Ovviamente questo influirà sulla durata della batteria.


Gli aggiornamenti software come questo sono uno dei motivi validi per cui recensire o esprimere la propria opinione a priori, è difficile. Nel momento in cui inizia a farsi conoscere, produttori come Xiaomi continuano a svilupparne il software. Per fortuna, perché così si possono risolvere problemi, tanto quanto si possono aggiungere nuove funzioni o ottimizzarne altre.

Il firmware al momento è in distribuzione, ma il rilascio come al solito sembra essere di tipo pianificato. Aggiorneremo prima possibile questo stesso articolo facendovi sapere quando il firmware sarà arrivato in Italia. Lo avete già ricevuto? Fatecelo sapere usando il box dei commenti qui sotto.

Fonte

Aggiornamento 1 Novembre 2019

Xiaomi ha distribuito il nuovo aggiornamento di Mi Fit con il nuovo firmware per Mi Band 4 versione 1.06.24. Trovi maggiori informazioni a questo nostro articolo.

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …