domenica , Agosto 9 2020
mi note 10 lancio in spagna

Xiaomi Mi Note 10, un’altra data di lancio per l’Europa

Il prossimo terminale dell’OEM cinese verrà presentato con date differenti. Questa cosa, potrebbe essere plausibile in qualsiasi altro caso, ma sta diventando una stranezza. In Cina, la variante per il mercato asiatico verrà svelata il 5 Novembre. La versione internazionale di CC9 Pro, come sapevamo, verrà presentata per la Polonia il 14 Novembre. Oggi emerge che Mi Note 10 ha un’altra data di presentazione, per la Spagna verrà svelato il 6 Novembre.

Se già non bastasse avere a che fare con lo stesso terminale, commercializzato con due nomi (e brand) differenti per altrettanto differenti mercati, la situazione si complica. Cioè, avere una data immediatamente successiva a quella della presentazione cinese fa piacere, non fraintendetemi.

A questo punto, i nostri colleghi polacchi potrebbero risentire, non riesco a biasimarli. Non sappiamo niente da parte di Xiaomi Italia a proposito di una presentazione italiana, semmai ce ne sarà una in programma.

Ma Mi Note 10, con questa nuova data di lancio, sembra proprio essere la bomba mediatica con la quale Xiaomi sta letteralmente inondando il web di informazioni. Teaser, date di lancio, specifiche tecniche delle fotocamere, della batteria, ormai che senso ha la presentazione?

Al di là di questo, giusto per concludere, non per essere polemico come al solito. Sarà sicuramente un prodotto validissimo, ma se lo presenti in due versioni per differenti mercati, almeno la presentazione europea si potrebbe unificare in una sola data? Che confusione.

Fonte


Aggiornamento 04 Novembre 2019

Xiaomi Italia ha condiviso il tweet che vedete qui sotto, confermando la presentazione del 06 Novembre 2019 a Madrid. A quanto pare, l’evento sarà unico per l’intera Europa, lasciando quindi la domanda sull’evento polacco. Per il 14 Novembre, infatti, era prevista la presentazione a Varsavia.

Bene, quindi, non rimane altro da fare che aspettare il 6 Novembre e, magari il 14 potrebbe darsi che Xiaomi sveli la versione Pro di Mi Note 10.

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …