lunedì , Novembre 30 2020

Xiaomi mostra la prima foto a 64MP

Avevamo visto alcune settimane fa che Mi Mix 4 potrebbe montare un sensore ottico con zoom ed un sensore principale da ben 64MP. Purtroppo su quel fronte non ci sono conferme ufficiali, non ancora almeno. Ma qui sotto possiamo vedere il primo scatto fatto da un misterioso terminale Xiaomi con la seguente foto a ben 64MP. Il livello di dettaglio è impressionante.

Foto scattata da un terminale Redmi a 64MP

Sugli smartphone, ormai, i produttori stanno correndo la corsa ai MP. Non fatevi influenzare più di tanto dal numero di megapixel che un sensore ottico sfrutta, ci sono altri fattori che entrano in gioco. Per esempio il software ed il grado di ottimizzazione con il quale elabora le immagini può influire molto di più sulla qualità finale dello scatto.

In questo caso, comunque, Xiaomi ha mostrato la prima foto scattata a 64MP e fa proprio una splendida impressione.

Dire su due piedi su quale terminale del brand cinese vedremo un sensore da 64MP, che si vocifera essere l’ISOCELL Brigth GW1 di Samsung, è un azzardo. Dovrebbe trattarsi di Mi Mix 4, ma per nostra sfortuna non abbiamo informazioni ufficiali da Xiaomi né indiscrezioni più consistenti.

Da un altro punto di vista, invece potrebbe anche trattarsi di Redmi A, ma come per Mi Mix 4 senza informazioni specifiche possiamo solo andare avanti a speculazioni. Non è una cosa buona, quindi cerchiamo di mantenere la calma ed attendiamo con pazienza. Lo sappiamo, non è facile.

Fonte

Aggiornamento

Compare in rete anche l’interfaccia della fotocamera che mostra le impostazioni di scatto a 64MP. Chi l’ha condivisa parla di nuovo di un terminale Redmi, quindi potrebbe trattarsi sempre di più di Redmi A.

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …