giovedì , Novembre 26 2020
zen mode per tutti i oneplus

Zen Mode per tutti i OnePlus

Agli smanettoni non è facile porre un freno e noi che amiamo la tecnologia e le sue novità siamo infinitamente grati. Però quando ne abusiamo, passando ore ed ore davanti al nostro smartphone, ci sarebbe bisogno di staccare un po’. Perché, quindi, non installate Zen Mode sul vostro OnePlus con Android 9 Pie?

L’applicazione ha un funzionamento molto semplice, ma prima di spiegarvelo è giusto ricordarvi che si tratta di un apk che non proviene dal Play Store. Poiché ne mancano i controlli di sicurezza, non esitate a rimuoverlo se notate comportamenti sospetti. La provenienza è ovviamente dal OnePlus 7 Pro di cui proprio oggi abbiamo visto i Live Wallpaper. Per installarla dovrete abilitare le origini di installazione sconosciuta dalle impostazioni di sicurezza. Altrimenti, anche scaricando il file ed eseguendolo vi verrà richiesto di attivare le origini sconosciute.

Per scaricare Zen Mode sul vostro OnePlus dovrete avere Android 9 Pie installato. Una volta rispettati tutti i requisiti, scaricate il file dal seguente indirizzo:

Zen Mode Apk Mirror

Una volta scaricata ed installata l’applicazione, state attenti perché Zen Mode ha poche, semplicissime regole ma ferree e sono:

  • La Zen Mode non si può annullare una volta avviata
  • Le notifiche in entrata verranno temporaneamente silenziate
  • Si possono comunque ricevere chiamate ed effettuare chiamate di emergenza
  • La fotocamera sarà l’unica applicazione permessa, tutto il resto verrà bloccato

Zen Mode per OnePlus: Phone down, enjoy life!

Tutte queste regole vanno rispettate per 20 minuti. Una volta avviata non si torna indietro, come detto prima, per 20 minuti. Né un secondo in più, né uno in meno. Il telefono sarà inaccessibile per 20 minuti. Quindi siate sicuri al 100% quando premete “Inizia”.

Usare troppo a lungo il nostro smartphone non fa bene a noi, nemmeno a chi ci sta intorno. Il motto iniziale spiega molto bene lo spirito dietro la Zen Mode: Phone down, enjoy life. Gli smartphone devono essere strumenti utili per noi, non dobbiamo diventarne schiavi. Peccato che questa applicazione non sia compatibile con tutti i terminali. Telefono giù e godetevi la vita!

Fonte

Informazioni su Nazareno Pisani

Appassionato di tecnologia, informatica ed anche videogiochi. Durante gli studi universitari mi sono imbattuto in OpenSUSE, la mia prima distribuzione GNU/Linux. Usata per parecchi anni, mi sono trasferito su Ubuntu, Debian e alla fine Linux Mint. Ma da quando ho saputo che Google avrebbe rilasciato il suo OS per smartphone basato sul kernel Linux, è stato amore a prima vista!

Potrebbe interessarti

poco logo

POCO F2 Pro teardown analitico da JRE

Quando si parla di un terminale economico, si pensa spesso ad uno smartphone che ci …